PORTFOLIO

DESCRIZIONE PROGETTO

Il ponte sullo stretto Grande Belt, in Danimarca, è uno dei più grandi mai costruiti: la campata centrale di 1624 metri lo colloca al secondo posto nel mondo. Grazie alla lunghezza totale di quasi 7 chilometri in mare aperto, il ponte danese svetta tra i più lunghi oggi esistenti. Questa opera ingegneristica, tra le più ardite al mondo, rappresenta il collegamento stradale tra l’isola di Zealand, su cui sorge la capitale Copenhagen, e l’isola di Funen.

LAVORI ESEGUITI

Realizzazione delle opere civili per le strutture in c.a. denominate “saddle house” degli anchor blocks nella costruzione dell’East Bridge.

Il ponte sullo stretto Grande Belt, in Danimarca, è uno dei più grandi mai costruiti: la campata centrale di 1624 metri lo colloca al secondo posto nel mondo. Grazie alla lunghezza totale di quasi 7 chilometri in mare aperto, il ponte danese svetta tra i più lunghi oggi esistenti. Questa opera ingegneristica, tra le più ardite al mondo, rappresenta il collegamento stradale tra l’isola di Zealand, su cui sorge la capitale Copenhagen, e l’isola di Funen.

Lo Storebaelt Bridge è composto dal West Bridge e dall’East Bridge. L’elemento più complesso del sistema è proprio quest’ultimo che, con una lunghezza di 6,8 chilometri, ha una struttura interamente in acciaio ed è costituito da un ponte sospeso posto in corrispondenza del canale navigabile con tre luci (rispettivamente 535, 1624 e 535 metri) e da due viadotti di accesso con luci tipiche di 193 metri.

Il ponte sospeso appoggia su cerniere sferiche multidirezionali presenti agli “anchor blocks”: il movimento trasversale viene controllato da elementi di fine corsa presenti sugli appoggi, che impediscono movimenti maggiori di ± 10 mm.

Il movimento longitudinale è invece controllato dagli “shock transmitters”. Questi sono utilizzati per limitare le oscillazioni longitudinali del ponte indotte dal vento o dai normali carichi di esercizio e ridurre così gli effetti di fatica causati sia dal traffico che dal vento sui giunti e sui cavi di sospensione.